• +39 3701000109
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Lun - Ven 18:00-21:00

Iscriviti alla nostra Associazione

Potrai partecipare a tutte le nostre attività destinate esclusivamente ai soci

Consigli Detox post abbuffate

Consigli generali su come detossificare il nostro organismo

Consigli generali su come detossificare il nostro organismo 

Dieta dopo le vacanze?
Per fare in modo che il post vacanze non si trasformi in un momento traumatico, devi scegliere con attenzione il tipo di alimenti da assumere.
 
Consigli generali su come detossificare il nostro organismo
 
  • preferisci sempre verdura e frutta freschi;
  • scegli cibi leggeri e freschi per non rallentare la digestione e sentirti ancora di più affaticato;
  • componi pasti equilibrati e non sbilanciati. Un esempio? Non associare la carne al formaggio o la pasta alle patate;
  • evita di essere troppo rigido e di saltare i pasti: fai sempre lo spuntino a metà mattina o nel pomeriggio, preferibilmente con un frutto;
  • limita i condimenti, il consumo di dolci, i fritti e i super alcolici;
  • non rinunciare mai all’attività fisica quotidiana, indispensabile per mantenere il metabolismo attivo anche quando i ritmi della vita quotidiana prendono il sopravvento.
Il ruolo fondamentale di frutta e verdura nella dieta post ferie
I migliori alleati nella dieta del rientro dalle vacanze restano frutta e verdura di stagione.
Se possibile, scegli l’uva, perché ricca di vitamine B e C, fibre, potassio e melatonina, l’ormone che regola il ritmo sonno veglia e influisce sulla produzione di serotonina. Ma attenzione a non esagerare nella quantità, a causa dell’elevato contenuto di zuccheri. Inserisci, in particolare, nell’alimentazione quotidiana le verdure a foglia verde, che contengono sostanze antiossidanti. Frutta, verdura e legumi apportano un’elevata quantità di  fibre , che garantiscono sazietà.
La dieta mediterranea  si rivela molto efficace per dimagrire in modo equilibrato.
Privilegia i carboidrati complessi (cereali integrali), limita l’assunzione di zuccheri semplici (glucosio, lattosio e saccarosio – ovvero zucchero, miele e dolci), favorisce l’assunzione di frutta e verdura (paragrafo precedente) ed è caratterizzata da un alto contenuto di acidi grassi monoinsaturi (l’olio di oliva). Nell’ambito di una dieta mediterranea, cerca di preferire carne bianca e pesce ricco di omega 3: potenziano il sistema immunitario.
La dieta (che comincia rigorosamente di lunedì, dopo i pasti della domenica) diventa per tanti una scelta obbligata. E in fondo un’alimentazione corretta non fa male di sicuro a nessuno.
Fa molto male, invece, saltare i pasti completamente nel tentativo di perdere velocemente peso: ne risente l’organismo e ne risente la dieta stessa, visto che alla lunga si rischia di ingrassare, più che di dimagrire.
Per iniziare vediamo una sintesi degli effetti negativi che il digiunare ha sul nostro organismo:
  • Rallenta il metabolismo
  • Predispone alla perdita di massa magra
  • Predispone all’aumento di massa grassa
  • Aumenta il rischio di malnutrizione
  • Aumenta il rischio di disordini alimentari
Ed ora approfondiamo il perchè.
Come detto sopra sono molti quelli che sostengono che per dimagrire sia utile saltare i pasti, credendo che privare l’organismo di calorie e nutrienti per un certo periodo di tempo abbia come diretta conseguenza la riduzione della massa grassa. Ebbene non è cosi!
Stress e nervosismo: Gli effetti del saltare la colazione, il pranzo o la cena interessano anche la
mente. Le ghiandole surrenali avvertendo la carenza di nutrienti, rilasciano un ormone, il cortisolo, ormone che innalza inevitabilmente i livelli del nostro stress.
Aumento della fame: Digiunando nel corso della giornata andiamo incontro ad un fisiologico calo di zuccheri che spinge il cervello a desiderare cibo stimolando di conseguenza un senso irrefrenabile di fame, motivo per cui si arriva al pasto successivo decisamente più affamati del normale.
Se a ciò si aggiunge che, la già citata carenza di glucosio, sembra faccia aumentare il desiderio di alimenti ricchi di carboidrati cresce vertiginosamente il rischio che al pasto successivo non solo si mangi molto di più ma non si riesca a resistere ai cibi spazzatura, il che rende del tutto vani i sacrifici fatti con il salto del pasto.

Dott. Andrea Zonza
Biologo Nutrizionista N.ordine AA_066866
Ph.D in Scienze Morfologiche e Funzionali-Fisiologia Umana
Specialista in Scienze dell'Alimentazione - Università della Sapienza di Roma

  • ZEROXCUSES ASD Formazione
  • ZEROXCUSES ASD Bootcamp
  • ZEROXCUSES ASD Streetworkout
  • ZEROXCUSES ASD Ocr Mud Race
  • ZEROXCUSES ASD Tacfit
  • ZEROXCUSES ASD Workshop
  • ZEROXCUSES ASD Associazione
  • ZEROXCUSES ASD Spartan Training

FUNCTIONAL TRAINING Cagliari

TACFIT a Cagliari

MILITARY TRAINING Cagliari

BOOTCAMP WORKOUT Cagliari

OCR Cagliari

MMA CONDITIONING Cagliari

STREETWORKOUT Cagliari

CALISTHENICS Cagliari

© 2019 ZEROXCUSES ASD - CF 91023030926 - CONI 187370 - All Rights Reserved